AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO DI SERVIZI, FORNITURE E LAVORI (ART. 1 COMMA 2 LETTERA A LEGGE N. 120/2020)

Ufficio Data di Pubblicazione Data di Scadenza Data di Aggiudicazione
Lavori Pubblici Demanio e Patrimonio Igiene Ambientale lunedì 26 aprile 2021 venerdì 31 dicembre 2021, ore 23:59

AVVISO PUBBLICO
PER FORMAZIONE ELENCO OPERATORI ECONOMICI
PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO DI SERVIZI, FORNITURE E LAVORI
(ART. 1 COMMA 2 LETTERA A LEGGE N. 120/2020)

Il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila intende provvedere alla formazione di un elenco di operatori economici da cui estrapolare le società da invitare alle procedure di affidamento diretto, anche mediante la comparazione tra più operatori economici, di cui all’art. 1 comma 2 lettera a) della Legge n. 120/2020 per l’affidamento di servizi, forniture e lavori per gli importi sotto specificati:
– Servizi e forniture per importi pari o superiori a € 5.000,00 e fino a € 75.000,00
– Lavori per importi pari a superiori a € 1.000,00 e fino a € 150.000,00

DAL PRESENTE AVVISO SONO ESCLUSI I SERVIZI ATTINENTI ALL’ARCHITETTURA E ALL’INGEGNERIA E GLI ALTRI SERVIZI TECNICI.

Gli operatori economici devono risultare in possesso dei requisiti di carattere generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. N. 50/2016 e smi e in possesso dei requisiti di cui all’art. 83 comma 1 del D. Lgs. N. 50/2016 e smi.

Il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila provvede all’espletamento delle procedure di affidamento diretto, anche mediante la comparazione tra più operatori economici, di cui all’art. 1 comma 2 lettera a) della Legge n. 120/2020, attraverso piattaforme telematiche di negoziazione, come previsto dall’art. 58 del D. Gls. N. 50/2016 e smi.

Le piattaforme telematiche di negoziazione di cui avvale il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila sono:
1) Piattaforma di e-procurement denominata Sintel gestita dalla Soc. ARIA spa;
2) Mercato elettronico delle pubbliche amministrazioni (MEPA) gestito da Consip spa.

Gli operatori economici, per poter essere invitati, dovranno essere inseriti:
1) nell’Elenco Fornitori Telematico per il Comune di Vignate presso la Piattaforma Sintel;
2) nel Mercato elettronico della pubblica amministrazione.
e pertanto ciascun operatore dovrà verificare la corretta registrazione presso le piattaforme sopracitate.

Comunicazione all’esito della domanda di iscrizione
Con il corretto inserimento da parte dell’operatore economico nelle piattaforme sopracitate consente all’operatore economico di entrare a far parte dell’ELENCO OPERTORI ECONOMICI, tuttavia la Stazione Appaltante si riserva la verifica dei requisiti soggettivi e di qualificazione dell’operatore economico esclusivamente in via preordinata all’avvio di una procedura di affidamento.

L’iscrizione all’ELENCO OPERATORI ECONOMICI non comporta l’affidamento di alcun contratto, non implica diritti o aspettative di sorta a favore dell’operatore economico, né costituisce titolo per pretendere l’affidamento di lavori, forniture o servizi, non essendo l’Ente in alcun modo vincolata nei confronti degli operatori economici iscritti.

Modalità di gestione degli inviti
Ove il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila, ciascuno per le proprie procedura di affidamento, ritengano di avvalersi dell’ELENCO OPERATORI ECONOMICI per come costituito con il presente avviso, procederanno ad interpellare gli operatori economici iscritti senza ulteriori forme di pubblicità.

L’individuazione degli operatori economici da invitare alle procedure di affidamento diretto avverrà, di norma, mediante estrapolazione tra gli operatori economici iscritti alla categoria di fornitura/servizio/lavoro oggetto del singolo affidamento.

Il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila procederà agli inviti nel rispetto dei principi di trasparenza, parità di trattamento e rotazione.

In particolare, in applicazione del criterio di rotazione, il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila:
− non inviterà alla procedura immediatamente successiva a quella precedente all’interno della stessa categoria servizi/forniture/lavori l’operatore aggiudicatario.

Resta inteso che l’unico soggetto responsabile dell’ammissione o della mancata ammissione all’ELENCO OPERATORI ECONOMICI è il Comune di Vignate anche per conto della Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila.

Resto inteso che per ciascuna procedura di affidamento ai fini dell’ammissione alla presentazione delle offerte da parte degli Operatori Economici invitati, il Comune di Vignate e la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Vignate – di Castello Cabiaglio – di Cassano Valcuvia e di Settala di cui il Comune di Vignate è il Comune capofila, si riservano di richiedere condizioni, requisiti e

documentazione ulteriore rispetto a quella richiesta dalle piattaforme telematiche di negoziazione per l’iscrizione nelle piattaforme citate.

Durata dell’iscrizione
L’Elenco è aperto per l’iscrizione degli operatori economici dotati dei requisiti richiesti dal presente avviso fino al 31 dicembre 2021, automaticamente prorogabile secondo le disposizioni di legge vigenti.

Trattamento dei dati
I dati raccolti saranno trattati ai sensi della normativa vigente in tema di protezione dei dati personali.
Il titolare del trattamento dei dati, unicamente per la procedura di gara è il Comune di Vignate, che lei potrà contattare ai seguenti riferimenti:
Telefono: 02.9508081 Indirizzo PEC: protocollo@pec.comune.vignate.mi.it
Potrà altresì contattare il Responsabile della protezione dei dati al seguente indirizzo di posta elettronica: rpd@comune.vignate.mi.it
Il trattamento dei dati personali raccolti viene effettuato per finalità connesse all’esecuzione di compiti di interesse pubblico e per l’esercizio di pubblici poteri, nonché per adempiere ad eventuali obblighi di legge (ai sensi dell’art. 6 par. 1 del Regolamento 2016/679) nell’ambito del procedimento per il quale l’operatore economico partecipa.

Sul sito https://www.ariaspa.it/wps/portal/site/aria  e sul sito https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/supporto_guide.html sono disponibili le istruzioni per la registrazione e per l’utilizzo delle piattaforme.

Per ulteriori comunicazioni si possono utilizzare i seguenti punti di contatto:
a) Contact Center Sintel numero verde 800116738
b) Contact Center MEPA numero verde 800062060
c) Settore Tecnico del Comune di Vignate e-mail e.iannuzzo@comune.vignate.mi.it

Vignate, 26 aprile 2021
Prot. n. 7423

IL RESPONSABILE DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA
f.to Geom. Massimo Balconi